Locri (Rc): un arresto per droga

Filippone 2I Carabinieri della Stazione di Locri, unitamente ai colleghi dello Squadrone Eliportato Cacciatori “Calabria”, hanno tratto in arresto in flagranza reato di detenzione illecita di sostanze stupefacenti FILIPPONE Giuseppe, 31enne operaio del posto.   Lo stesso è stato sorpreso e bloccato in un terreno demaniale, attiguo alla sua abitazione, mentre controllava una coltivazione di oltre 90 piante di Cannabis Indica – in ottimo stato e con infiorescenze – dell’altezza variabile compresa tra 1,80 e 2,10 metri.

La piazzola adibita a piantagione era stata localizzata in precedenza nel corso di un’attività di osservazione effettuata dai Carabinieri del posto con ausilio dell’8° Elinucleo di Vibo Valentia. Lo stupefacente rinvenuto è stato sottoposto a sequestro mentre l’arrestato è stato associato presso la Casa Circondariale di Locri come disposto dall’A.G.

Filippone