Lega Pro, Mercato Messina: Rodriguez è più vicino, si tratta per Madonia, in uscita Burzigotti e Giorgione

Il Messina continua a lavorare sul mercato in vista dell’inizio della prossima stagione: in pole il difensore Rodriguez e l’attaccante Madonia, in uscita Burzigotti e Giorgione

bertotto messinaUna squadra ancora incompleta, specialmente per quanto riguarda il pacchetto arretrato. In casa Messina le attenzioni del Direttore Sportivo Vittorio Tosto sono tutte rivolte alla difesa: nonostante l’arrivo del giovane Paramatti, la squadra – come affermato dalla stessa società giallorossa – ha urgente bisogno di puntellare il reparto con almeno due rinforzi: un profilo esperto ed un giovane di prospettiva. Per quanto riguarda l’over, sembra essersi raffreddata la pista Ionut Rada: il difensore rumeno ex Bari ha presentato una richiesta d’ingaggio considerata eccessiva, difficile un su approdo in riva allo Stretto anche per il forte pressing dell’Andria.

Messina, pressing su Rodriguez: si tratta per Madonia

Messina Cosenza Lega Pro tifosi (37)Pista caldissima, al momento, quella che conduce in Spagna. Anche oggi sono proseguiti i contatti con lo Sporting Gijon per provare a raggiungere l’intesa per il giovane centrale classe 1995 Julio Rodriguez: attese novità nei prossimi giorni, fumata bianca sempre più vicina. Messina che tratta sempre Giueppe Madonia, con l’attaccante che spinge per il trasferimento in giallorosso. Capitolo uscite. Sul piede di partenza ci sono Burzigotti e Giorgione.

MessinaMessina, la probabile formazione in vista dell’esordio col Siracusa

Dopo l’eliminazione per mano della Spal in Coppa Italia, il Messina prepara l’esordio in campionato cotro il Siracusa al Franco Scoglio. In attesa di completare la rosa con nuovi rinforzi e con l’importante defezione di Ciccone (ne avrà ancora per qualche settimana), il Messina di Valerio Bertotto oggi scenderebbe in campo così:

MESSINA (4-3-3):Brunelli; Mileto, Burzigotti, Paramatti, De Vito; Baldassin, Musacci, Giorgione; Ferri, Pozzebon, Milinkovic. All. Bertotto