Lega Pro, il Catanzaro conferma mister Spader mentre a Cosenza è una notte di festa incontenibile [FOTO e VIDEO]

Lega Pro, pesanti strascichi per Catanzaro-Cosenza 0-3

cosenza 01E’ una serata di festa incontenibile a Cosenza dove 2.000 tifosi hanno accolto allo stadio Marulla quelli che già chiamano “eroi”. Per una vittoria storica: i silani, infatti, non vincevano il derby contro il Catanzaro da 66 lunghissimi anni. Ecco un post di un tifoso su instagram durante la festa: “Era dalla stagione 1949-50 che il #Cosenza si portava dietro una sorta di maledizione. Più di una generazione che non ha mai potuto esultare in questo modo. Credo che come alcuni momenti della vita di tutti, ciascuno di noi ricorderemo dove eravamo mentre al #ceravolo si batteva il#catanzaro #godo #umiliati#sanvitomarulla #treazero #derby

Intanto il Catanzaro nonostante la sconfitta conferma mister Spader, arrivato 11 giorni fa dopo l’addio con Erra: si avanti con lui.

Lega Pro, il Cosenza batte il Catanzaro dopo 66 anni: grande festa al ritorno della squadra in città [VIDEO]