Lega Pro, clamoroso a Messina: i giocatori rivogliono Tosto e Bertotto, “minacce” al club

Davvero clamoroso quanto sta succedendo a Messina in queste ore: la squadra si schiera dalla parte di Tosto e Bertotto e ‘minaccia’ un esodo di massa

tifosi messina festaTerremoto che potrebbe lasciare strascichi davvero importanti, in casa Messina è caos totale. L’allontanamento del direttore sportivo Vittorio Tosto e l’esonero di Valerio Bertotto ha gettato nello sconforto l’intero ambiente giallorosso. Tifosi così come i giocatori. Ma quanto sta accadendo nelle ultime ore intorno alla società del Messina è davvero clamoroso: l’intera squadra in blocco ha infatti puntato il dito contro i vertici del club, chiedendo a gran voce il ritorno di Tosto e Bertotto e ‘minacciando’ in caso contrario un vero e proprio esodo di massa attraverso le risoluzioni contrattuali.

Messina, che caos: la squadra è con Tosto e Bertotto

Messina Cosenza Lega Pro tifosi (37)Ma il presidente Stracuzzi ed i suoi soci non sembrano intenzionati a rivedere le decisioni prese, nonostante l’urlo che arriva direttamente dalla pancia della squadra. Che, evidentemente, ha gradito ed apprezzato il lavoro svolto da Tosto e Bertotto. Il direttore sportivo, nonostante un budget limitato ha ‘costruito’ da zero la rosa facendo sbarcare in riva allo Stretto 13 giocatori, molti dei quali dalle indubbie qualità (Milinkovic su tutti), affidando la squadra – ancora da completare con operazioni già impostate – nella mani di Bertotto. Che ha lavorato bene nel precampionato, ben impressionando la squadra. Che adesso si ritrova ‘vittima’ di una situazione davvero difficile da capire. E ancora tutt’altro che risolta.