Klaus Davi risponde a Giovanni Tegano: “mai detto che appartenga alla ‘ndrangheta, pronto a incontrarlo”

Caso Klaus Davi, la controreplica del massmediologo alla missiva Giovanni Tegano tramite l’avvocato Reitano

Klaus DaviPronta la controreplica di Klaus Davi alla lettera inviata a StrettoWeb dal legale di Giovanni Tegano, nipote dell’omonimo boss della ‘ndrangheta, cui il massmediologo aveva rivolto uno scritto. Davi afferma: ”mai detto che Giovanni appartenga alla ‘ndrangheta. Ma prende o no le distanze dagli attacchi a pentiti e poliziotti? Sono comunque pronto ad incontrarlo”. Nella missiva il legale di Giovanni Tegano precisa che il suo assistito “prende debite e ferme distanze dalle minacce rivolte a Klaus Davi nei giorni scorsi esprimendo piena solidarietà al giornalista”.