Imbarcazione affondata a causa del maltempo nel reggino: nessun ferito [FOTO]

Imbarcazione affondata a causa del maltempo nel reggino: una squadra di sommozzatori del Comando provinciale dei Vigili del Fuoco di Reggio Calabria, è dovuta intervenire a Chianalea di Scilla, per recuperare un natante affondato a causa del maltempo nella notte tra Sabato e Domenica scorsi

Pompieri (4)Ieri mattina, una squadra di sommozzatori del Comando provinciale dei Vigili del Fuoco di Reggio Calabria, è dovuta intervenire in località Chianalea frazione del comune di Scilla, per recuperare un’imbarcazione affondata dal maltempo nella notte tra Sabato e Domenica scorsi. I SMZT, coaudiuvati da una squadra terrestre VVF intervenuta con un’autogru, ha dovuto faticare parecchie ore prima di poter riportare in secca il natante di circa 10 metri. Lo stesso è stato portato in galleggiamento mediante dei palloni ad aria e trainato successivamente dentro il porticciolo di Scilla in modo da permettere le operazioni di svuotamento, seguite dal sollevamento per adagiare in sicurezza l’imbarcazione sulla banchina del molo. Presente la Capitaneria di Porto di Villa San Giovanni, per gli adempimenti di competenza.