Il Senato vota sì: Antonio Caridi potrà essere arrestato

Si è conclusa la votazione nell’aula del Senato riguardo l’arresto del senatore di Gal Antonio Caridi: potrà essere arrestato

senatore caridi 01Il Senato si è espresso favorevolmente all’arresto di Antonio Stefano Caridi, senatore di Gal, con 154 voti favorevoli, 110 voti contrari e 12 astenuti. La votazione è stata segreta, non accontentando le richieste del Partito Democratico che avrebbe preferito una votazione palese: lo scrutinio è stato segreto. La proposta d’arresto per il Senatore Caridi era stata presentata dalla Giunta per le Immunità su richiesta del gip di Reggio Calabria.
Il senatore Pd Andrea Marcucci ha commentato a caldo: ”Il Pd ha confermato il voto dato nella Giunta per le elezioni. Chi ha sperato in imboscate, ora sarà deluso. Lette le carte, abbiamo ritenuto che non ci fosse fumus persecutionis nell’inchiesta che riguarda il senatore Caridi. Sono decisioni comunque difficili, che il gruppo dem affronta sempre a viso aperto, con rigorosità, senza pregiudizi e caso, per caso“.