Il 16° Festival internazionale del Tango di Sicilia organizzato da Caminito Tango volge al termine

Tango Sicilia (1)Il 16° Festival internazionale del Tango di Sicilia organizzato da Caminito Tango, con la direzione artistica di Angelo Grasso, volge al termine. Tanti i successi inanellati in una settimana di eventi e in particolare la presidente dell’associazione etnea Elena Alberti, incassa i complimenti per le giornate della vigilia e del Ferragosto e dello spettacolo “Tango Suite Show”, che ha ricevuto scroscianti applausi ad ogni singola esibizione dei propri protagonisti, i maestri del Festival, fra cui ha spiccato proprio il direttore artistico della kermesse, Angelo Grasso, in coppia Donatella Grasso (nella foto). Adesso l’associazione culturale Caminito Tango, è pronta a vivere l’ultima grande giornata del 16° Festival internazionale del tango di Sicilia. Angelo Grasso, il direttore artistico, è più che soddisfatto del lavoro svolto, ma c’è ancora da vivere l’ultima, emozionante giornata. Domani, martedì 16 agosto, il programma del Festival prevede lo start up consueto con gli stage di perfezionamento tangheri al Romano Palace. In parallelo, alla Terrazza del Lido Azzurro (dalle 17:00 alle 19:30) ancora un pomeriggio all’insegna del tango e le selezioni musicali di Oxana la rinomata Dj di Ginevra. Ma il gran finale del Catania Tango Festival si svolgerà al Lido Azzurro, alla Plaia di Catania, a partire dalle 21.00 con la Milonga sotto le stelle e l’attesissimo ballo di saluto di tutto il cast dei Maestri del Festival che all’1:00 daranno l’arrivederci all’edizione 2017. Ma la notte sarà ancora giovane per i più esigenti! Quindi ancora Milonga no stop fino all’alba, accompagnati dal tango Dj di Buenos Aires Gabriel Sodini e gli allievi del corso per musicalizadores che egli ha tenuto durante la settimana.