Ferragosto, Protezione Civile: sotto stretta osservazione l’Etna e gli incendi in Calabria e Sicilia

Ferragosto, Protezione Civile: ”seguiamo l’attività vulcanica dell’Etna perché si è aperto un cratere-voragine”

bosco-in-fiamme-incendio_949Seguiamo l’attività vulcanica dell’Etna perché si è aperto un cratere-voragine, ma non è preoccupante. Siamo invece attivi sul fronte incendi con i nostri Canadair. In questo momento ce ne sono 5 in tutta Italia: 3 a Cosenza, 1 Messina e 1 Palermo. Inoltre abbiamo un nostro Canadair impegnato in Portogallo contro gli incendi boschivi“: così Immacolata Postiglione dalla sala operativa Sala Italia della protezione civile a Roma in collegamento video con il ministro dell’Interno Angelino Alfano durante l’incontro con la stampa al Viminale dopo il Comitato nazionale per l’ordine e la sicurezza.