Ferragosto: in Calabria città deserte, località balneari e montane prese d’assalto

Ferragosto in Calabria: anche quest’anno si conferma la tradizione

spiaggia messina e pilotina  (4)Per il Ferragosto in Calabria anche quest’anno si conferma la tradizione con le località turistiche, balneari e montane, prese d’assalto. I calabresi si sono divisi tra la classica gita fuori porta al mare, con picnic ristoratore in pineta, o sui monti soprattutto della Sila (a Camigliatello e Lorica nel cosentino e a Villaggio Mancuso nel catanzarese). Molto frequentato anche l’Aspromonte, grande protagonista Gambarie. Tanti i visitatori dei musei e dei parchi archeologici statali rimasti aperti.