Crotone, Vrenna: “orgogliosi di sfidare l’Atletico Madrid”

Il presidente del Crotone, Raffaele Vrenna, si dice orgoglioso che la sua squadra possa sfidare l’Atletico Madrid

LaPresse/Francesco Mazzitello

LaPresse/Francesco Mazzitello

Operiamo con impegno per riportare il grande calcio in Calabria“, dichiara il presidente del Crotone Raffaele Vrenna. Il presidente commenta così l’amichevole di lusso che la squadra affronterà contro l’Atletico Madrid, vicecampione d’Europa. La partita si svolgerà sabato sera alle ore 20:00 allo stadio San Vito-Marulla di Cosenza. ”In attesa di iniziare il nuovo e avvincente campionato nella massima serie – prosegue Vrenna - poter disputare una partita amichevole a questi livelli, contro uno dei top-team mondiali, ci riempie di orgoglio“. “Operiamo con grande impegno e competenza per riportare il grande calcio in Calabria: l’evento di sabato rappresenta un ulteriore importante progresso in questa direzione“. In città è il delirio. Infatti è aperta la caccia ai biglietti. I biglietti saranno, infatti, in vendita da domani alle ore 12:00 presso i punti di distribuzione BookingShow sul territorio nazionale e anche online. ”Un sincero ringraziamento – conclude Vrenna – va al sindaco Mario Occhiuto e a tutta la citta’ di Cosenza per l’ospitalita’ e la straordinaria collaborazione, come del resto alla Questura ed alla Prefettura di Cosenza”. “La promozione in serie A del CROTONE – aggiunge il primo cittadino di Cosenza Mario Occhiuto – e‘ un successo che fa bene a tutta la Calabria, regione che necessita di fare rete. L’evento che avremo l’onore di seguire dal vivo sabato nel nostro impianto sportivo evidenzia la volonta’ di promuovere l’immagine positiva del territorio”.