Cariati: salvati dalla Guardia Costiera tre diportisti in difficoltà a causa delle avverse condizioni meteo

guardia costieraNella serata di sabato scorso un’operazione di soccorso in mare è stata condotta nelle acque di Cariati tra le località Santa Maria e Tramonti dal personale dell’Ufficio Locale Marittimo, coordinata dalla Guardia Costiera di Corigliano Calabro. Alla sala operativa è infatti giunto intorno alle 18.30 l’allarme che a bordo di un piccolo gommone tre diportisti, a circa 2 miglia nautiche di distanza dalla costa, non riuscivano a rientrare a causa delle avverse condizioni del mare nel frattempo ingrossatosi per l’arrivo di un fortissimo, improvviso temporale. Subito è stato inviato in zona il battello della Guardia Costiera GC 258, già in pattugliamento programmato nelle acque della zona sud del Compartimento marittimo, che ha intercettato in pochi minuti i tre malcapitati e li ha raggiunti tranquillizzandoli. I militari, verificate le buone condizioni di salute degli occupanti, sebbene spaventati per non poter controllare la barca così alla deriva con quel forte vento, hanno accompagnato l’unità in difficoltà verso il porto di Cariati. La Guardia Costiera ricorda che eventuali situazioni di pericolo o di minaccia per la vita umana che richiedono un tempestivo intervento possono essere segnalate chiamando gratuitamente il numero blu 1530, attivo 24 ore su 24.