Campionati italiani femminili di Tennis: la presentazione allo Sport Village di Reggio Calabria

Sono stati presentati allo Sport Village di Reggio Calabria i Campionati italiani femminili di Tennis

UNO DEI MATCHEntrano nel vivo, allo Sport Village di Catona, i Campionati Italiani Femminili under 13 di Tennis.  Sui campi in terra rossa del circolo a nord di Reggio Calabria, infatti, 60 atlete provenienti da tutte le regioni si contenderanno, fino al  14 agosto, il primo gradino del podio e quindi il tricolore. A dare il benvenuto alle giovani tenniste, nel corso di una partecipata conferenza stampa, l’assessore comunale allo Sport Antonino Zimbalatti, i consiglieri municipali Antonio Pizzimenti ed Enzo Marra, e i vertici della Federazione Italiana Tennis: Michelangelo Dell’Edera, direttore dell’Istituto Superiore di Formazione ‘Roberto Lombardi’ e responsabile nazionale delle attività periferiche, nonché i coordinatori nazionali delle attività under 16 Giovanni Paolisso e Paolo Girella. Un momento in cui sono stati messi in risalto i valori dello sport, sottolineati soprattutto dalle parole del cestista Marco Mordente, già capitano della Nazionale, il quale, oltre a voler rivolgere un sentito augurio alle partecipanti, ha inteso trasmettere loro la passione, quel “sorriso nel toccare la palla” che ha contraddistinto la sua intera carriera. Determinante, poi,  nel percorso di queste giovani promesse, il ruolo  degli istruttori. Figura esaltata dallo stesso Dell’Edera: “Il talento delle ragazze che oggi vediamo in campo allo Sport Village è frutto delle innegabili capacità degli insegnanti e dello sforzo delle famiglie che le supportano”. Di “divertimento, aggregazione, cultura sportiva, conoscenza del nostro territorio” ha parlato l’assessore Zimbalatti che, tramite tali concetti, ha racchiuso il significato della kermesse per la prima volta ospitata dalla Calabria. Un aspetto ribadito anche dai consiglieri Marra e Pizzimenti, che, oltre ad accogliere il futuro del tennis femminile italiano giunto in città, hanno evidenziato quanto sia significativo, per gli appassionati reggini, e non solo, assistere a determinati appuntamenti ricchi di sano e propositivo agonismo.
Non sono mancati i complimenti alle tenniste ed al circolo (cui è giunto anche il messaggio di saluto del presidente del Consiglio regionale della Calabria Nicola Irto) da parte del presidente della Reggina Calcio, Mimmo Praticò, della Fit Calabria rappresentata da Rocco Tilotta, di Nino Girella, presidente dell’Accademia del Tennis ed un
Tutti gli intervenuti, insieme allo staff organizzativo dello Sport Village, hanno inoltre rimarcato l’importanza, per Reggio e per la regione, di poter contare su manifestazioni di tale caratura che rappresentano un accreditamento nel panorama tennistico, e sportivo, nazionale e contribuiscono in maniera concreta a divulgare, soprattutto tra le nuove generazioni, la pratica di una disciplina quale strumento di crescita sana e positiva.