Calcio, Tavecchio in Calabria: “puntiamo forte sul settore giovanile”

Tavecchio“L’investimento strategico per il calcio italiano del presente e del futuro passa attraverso il settore giovanile. Curare la crescita e la maturazione dei ragazzi rappresenta l’asse fondamentale della mission della Federcalcio, legando l’attivita’ sociale a quella agonistica”. Lo afferma il presidente della Figc, Carlo Tavecchio, in un messaggio inviato al convegno sul tema “Calcio giovanile e territorio” in corso a Cotronei, in Calabria. Al convegno hanno partecipato, tra gli altri, i capi delegazione delle Nazionali Under 16 e Under 15 della Figc, Franco Selvaggi e Fausto Taverniti. “Non a caso la Figc – aggiunge Tavecchio nel messaggio - ha inaugurato nel 2015 il programma dei Centri federali territoriali, che a regime, nel 2020, contera’ circa 200 location in tutta Italia all’interno delle quali, un giorno alla settimana, decine di migliaia di giovani calciatori potranno allenarsi con istruttori federali. Per consentire il salto di qualita’ al nostro calcio abbiamo pero’ bisogno di sempre maggiori sinergie con i Club e soprattutto con gli Enti locali, perche’ solo attraverso paralleli investimenti, ad esempio nelle infrastrutture, si possono gettare le basi di una duratura crescita del sistema. Ben vengano - ha concluso Tavecchio – dunque, iniziative che vanno in questa direzione, che troveranno sempre la Federazione sensibile e vicina”.