Calabria, Coldiretti: “la regione sia più incisiva nella costituzione dei nuovi GAL”

Secondo la Coldiretti, la Regione Calabria deve essere più incisiva nella costituzione dei nuovi GAL

coldirettiLa costituzione dei nuovi GAL (Gruppi Azione Locale) e la predisposizione dei PAL (Piani di Azione Locale) previsti nell’ambito del PSR Calabria 2014-2020, è fissata improrogabilmente nel bando della Regione Calabria al  16 settembre p.v. e quindi molto ravvicinata. Anche  per questo, e dirimere alcune situazioni applicative/interpretative con il rischio di compromettere l’importante strategia di sviluppo locale, la Coldiretti Calabria, sollecita il Dipartimento Agricoltura ad una incisiva azione di coordinamento quanto mai necessaria sia nella fase di costituzione dei Gal che nella redazione  dei PAL.  “Dall’uscita del bando – scrive alla Regione Molinaro – la Coldiretti ha informato puntualmente il Dipartimento Agricoltura, con il quale ha avuto anche un recente incontro, su una serie di non scelte, contenute appunto nel bando, che possono inficiare la completa attivazione dello strumento di pianificazione.  A tal fine – conclude Molinaro – è opportuno che la Regione invii una apposita nota di chiarimenti/raccomandazioni all’Associazione Regionale dei Gal (ASSOGAL) in modo da rendere omogenei, coerenti ed efficaci i Piani di Azione Locale in via di predisposizione dai partenariati.