Calabria: bando della Regione da 1,5 milioni di euro per assumere disoccupati [INFO UTILI]

assunzioni-comuniAmmonta a 1,5 milioni di euro la dotazione finanziaria complessiva del bando della Regione Calabria per assumere disoccupati. La Regione Calabria ha, infatti, pubblicato un bando per la concessione di incentivi alle imprese e ai datori di lavoro per l’assunzione di lavoratori disoccupati e di lavoratori disoccupati che percepiscano ammortizzatori in deroga. Beneficiari sono i datori di lavoro o le imprese residenti in Calabria in regola con gli obblighi contributivi. Destinatari del contributo sono i disoccupati percettori di ammortizzatori in deroga dal 31 dicembre 2014. Gli incentivi sono per le assunzioni effettuate dal 1° maggio 2016. L’entità dei contributi è pari a 10 mila euro per le assunzioni a tempo indeterminato full time; 5 mila euro per le assunzioni a tempo indeterminato part time; 4 mila euro per contratti a tempo determinato full time della durata minima di 6 mesi; 2 mila euro per contratti a tempo determinato part time della durata minima di 6 mesi. Nel caso in cui il contratto a tempo determinato venga trasformato in indeterminato l’impresa potrà richiedere ulteriori incentivi: 6 mila per il determinato full time, 3 mila per il determinato part time trasformato in indeterminato part time, 8 mila per il determinato part time trasformato in indeterminato full time. Le domande di adesione al bando regionale vanno presentate entro il prossimo 13 settembre. (Adnkronos)