Bova Marina (RC): lascia pascolare le capre dentro al cimitero, deferito

Bova Marina (RC), i Carabinieri della locale Stazione hanno deferito in stato di libertà Z.A., di anni 44

carabinieriIl 20 agosto 2016, a Bova Marina (RC), i Carabinieri della locale Stazione hanno deferito in stato di libertà Z.A., di anni 44 da Bova Marina, già noto alle FF.OO., per i reati di danneggiamento di cose destinate a pubblica utilità o reverenza ed introduzione o abbandono di animali nel fondo altrui e pascolo abusivo, su luoghi destinati a uso pubblico, poiché costatavano che il predetto aveva lasciato pascolare incustoditi 50 caprini in località Crisafi che, introdottisi all’interno del cimitero comunale, avevano danneggiando numerosi ornamenti funebri.