Basket, Warwick rinnova con la Vis Reggio Calabria. Restano anche Costantino e Cedro

James Warwick in azioneHa rifiutato diverse allettanti offerte provenienti dalla Sicilia e dalla Puglia, ma ha deciso di indossare la canotta bianco/amaranto anche nella prossima stagione. James William Warwick, trentunenne ala/guardia inglese di Crewe, ormai reggino d’adozione, per il terzo anno consecutivo sarà la punta di diamante del quintetto guidato dal duo D’Arrigo/Farina. È stato il dg Luigi Di Bernardo in mattinata a perfezionare l’accordo col miglior realizzatore della serie C silver calabrese 2015/16, con l’eccellente media di 21.5 a partita, frutto di 430 punti in 20 match di regular season. Attorno al cecchino britannico verrà dunque costruito il roster del prossimo campionato. “Sarà il mio terzo anno di fila alla Vis – ha detto Warwick. Qui a Reggio Calabria mi sento davvero a casa, ecco perché ho fatto la scelta che ritengo più logica, ovvero quella di continuare insieme questo percorso. Sono certo che anche quest’anno riusciremo a toglierci tante belle soddisfazioni”. Della Vis 2016/17 faranno parte anche i confermatissimi Marco Costantino e Domenico Cedro. Il play/guardia classe 1988 e il centro classe 1995, entrambi reggini doc, sono due uomini col dna Vis, avendo già militato in maglia bianco/amaranto non solo nella passata stagione, ma anche in annate precedenti. Costantino, leader silenzioso dello spogliatoio, è pronto a mettere a disposizione della squadra la sua grande esperienza, frutto di diversi campionati già vinti in carriera, mentre Cedro garantirà fisicità e rimbalzi sotto canestro, incrementando le rotazioni nel settore dei lunghi. La campagna acquisti della Vis sta entrando nel vivo. Staff tecnico e dirigenziale sono attivissimi sul mercato per completare il roster il prima possibile e affrontare con serenità la nuova impegnativa stagione.