Basket: Lobasso rinnova con la Vis Reggio Calabria

Francesco LobassoEra stato uno dei principali artefici della vittoria dello scorso campionato, uno degli under rivelazione del massimo torneo dilettantistico regionale. Francesco Lobasso, ala/guardia foggiana, anche nella stagione 2016/17 indosserà la canotta bianco/amaranto della Vis. La società reggina, proprietaria del cartellino, ha resistito alle offerte delle tante squadre pugliesi di vertice che avrebbero voluto averlo in organico, decidendo di farlo restare un altro anno in Calabria. Atleta eclettico, alto 1,91, Lobasso si è formato cestisticamente a Foggia, disputando con i pugliesi il campionato di serie C silver. Nonostante la giovane età, vanta esperienze anche a San Severo, Ruvo di Puglia e Corato, dove ha fatto parte del roster che ha militato in Lega 2 Silver. Nel suo primo anno con la Vis ha chiuso la regular season con uno score di 183 punti in 20 partite (media 9.15 a match) e una miriade di palle recuperate, vero e proprio marchio di fabbrica del pugliese, così come il mortifero tiro dall’angolo. Preziosissimo nello scacchiere tattico del duo D’Arrigo/Farina, Lobasso punta a migliorarsi in questa stagione. “Pur avendo la possibilità di avvicinarmi a casa e di giocare in squadre che lottano per il salto di categoria – ha detto il classe 1995 made in Puglia – ho scelto di rinnovare con la Vis senza esitazioni. Qui a Reggio mi sono trovato benissimo, conosco l’ambiente, i coach, le ambizioni della società. Per crescere cestisticamente è far bene questo è l’ambiente ideale. Quest’anno, e per me è motivo di orgoglio, farò anche parte dello staff al seguito del settore giovanile, sul quale la Vis punta forte per garantirsi un futuro solido”.
Con l’ingaggio di Lobasso sono sei le caselle riempite alla voce roster prima squadra dopo la firma di Warwick, Costantino, Cedro, Tramontana e Catanoso. Staff tecnico e societario, con in testa il dg Di Bernardo, sono adesso alla ricerca degli under per completare l’organico.