Arresto Caridi, Stefano: “assicurato diritto difesa”

caridi“La Giunta, anche in questa occasione, ha operato avendo come unica bussola il Regolamento. Questo ha consentito, non solo al relatore, la possibilita’ di effettuare una analisi di merito, garantendo il confronto tra tutti i componenti e, anche attraverso la valutazione di una memoria aggiuntiva consegnata agli uffici solo nella tarda mattinata del 3 agosto, garantendo pieni diritti di difesa al senatore Caridi“. Cosi’ il presidente della Giunta per le Immunita’ del Senato Dario Stefano commenta il via libera di oggi all’arresto per il senatore di Gal Antonio Stefano Caridi accusato di appartenenza alla ‘ndrangheta. “La discussione – aggiunge – e’ stata intensa e partecipata, com’e’ giusto che avvenga su provvedimenti che investono le liberta’ personali di un parlamentare ed ipotesi di reato cosi’ gravi. Ora sara’ compito dell’Assemblea del Senato, che e’ organo supremo, esprimersi sulla proposta licenziata dalla Giunta”.