Arrestato nel reggino 53enne per detenzione ai fini di spaccio di marijuana e cocaina [NOME e DETTAGLI]

Foto 1Il decorso 29 luglio, gli Agenti del Commissariato di P.S. di Gioia Tauro, impegnati in attività di controllo del territorio, durante una perquisizione domiciliare, espletata ai sensi del Testo Unico in materia di stupefacenti, presso l’abitazione di SAVERINO Giuseppe, classe ’63, rinvenivano nella stanza da bagno 3 panetti di marijuana, di diversa grammatura, per un peso complessivo di 185,90 grammi, abilmente occultati in tre barattoli nonché una bustina in cellophane contenente 17 grammi di cocaina. Per questi motivi, il SAVERINO è stato tratto in arresto per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente e sottoposto alla misura cautelare degli arresti domiciliari a disposizione dell’Autorità Giudiziaria competente che, con rito direttissimo, ha frattanto convalidato l’arresto.