Arrestate nel reggino due persone per combustione illecita di rifiuti

rifiuti incendiatiGiorno 12 agosto 2016 ad Anoia (RC), i Carabinieri della locale Stazione coadiuvati dal personale della Stazione di Cinquefrondi (RC) hanno tratto in arresto RUFFO Salvatore, di anni 64 da Anoia, già noto alle FF.OO., e R.C.F., di anni 24 da Anoia, per il reato di combustione illecita di rifiuti, poiché venivano sorpresi mentre incendiavano sacchi di rifiuti e sterpaglia in un appezzamento di terreno di loro proprietà.