Al via le attività estive dell’Osservatorio della Biodiversità del Parco Nazionale dell’Aspromonte

tralongo_osservatorio2016Hanno preso il via le attività estive dell’Osservatorio della Biodiversità del Parco Nazionale dell’Aspromonte. Presso la struttura di Cucullaro sono attivi laboratori didattici e di educazione ambientale; le Guide Ufficiali del Parco, inoltre, organizzano workshop ed eventi dedicati alla Biodiversità nonché escursioni nel cuore dell’Aspromonte.
Le attività di “BIOdiver… tiamoci” saranno curate dal Laboratorio Scientifico Entomologico “Emozione Natura: un mondo di insetti” di Elvira Castiglione con la collaborazione delle Associazioni “VisitAspromonte”, “CiMa GReCA” e “Viviaspromonte”.
L’Osservatorio resterà aperto, fino al 4 settembre, tutti i giorni dalle ore 10.00 alle ore 18.00.
In particolare, giornalmente, durante gli orari di visita, sarà possibile usufruire dei servizi dell’Osservatorio che prevedono: l’accoglienza delle comitive di visitatori con personale che cura le attività promozionali (distribuzione di gadget, materiale divulgativo, etc.), le visite ai laboratori (entomologico e botanico) installati all’interno della struttura, l’osservazione della pannellistica didattico – divulgativa sulla biodiversità animale e vegetale, la visione di foto/filmati relativi alle bellezze naturalistiche dell’Aspromonte, la passeggiata guidata lungo il percorso botanico realizzato dall’Ente Parco, la sosta all’area entomologica dove possono essere osservati i Bug-Hotel, una visita all’area umida dove è possibile ammirare “l’ululone appenninico” e una serie di informazioni su flora e fauna presenti in Aspromonte.
Sono previste, altresì, una serie di attività collaterali che prevedono: laboratori di entomologia, di botanica, di ornitologia, di paleontologia e, più in generale, di educazione ed interpretazione ambientale, strutturati su una durata di almeno 2 ore per gruppi di utenti (non inferiori a 10 persone) e gestite da Esperti di Biodiversità e da Guide Ufficiali del Parco; visite e/o escursioni guidate ed eventi a tema (birdwatching, fotografia naturalistica, turismo naturalistico, degustazioni, seminari e incontri scientifico-divulgativi, attività culturali, letture, etc.).