Agguato in Calabria: ucciso un avvocato

Ucciso in Calabria, in un agguato, un avvocato penalista: in corso le indagini dei carabinieri

1323058-PistolaUcciso in Calabria, in un agguato nella tarda serata di ieri a Lamezia Terme, un avvocato penalista, Francesco Pagliuso, 43enne. Era noto negli ambienti forensi calabresi: era Segretario della Camera penale di Lamezia, presente in alcuni dei processi di ‘ndrangheta più importanti tra cui Alchemia, Andromeda, Black Money e Perseo. L’uomo, nel momento dell’agguato, si trovava alla guida della propria automobile e stava rientrando presso la sua abitazione in via Marconi, tra Nicastro e Sambiase. Il penalista è stato assassinato con alcuni colpi di pistola e colpito in varie parti del corpo: è morto all’istante. Sono stati i carabinieri a rintracciare la vittima, avvertiti dai familiari allarmati per il fatto che non rispondeva al cellulare. In corso le indagini.