A Reggio Calabria nasce il punto vendita Open: il negozio che promuove l’interculturalità a partire dal cibo

A Reggio Calabria nasce Open: negozio che attraverso la cooperazione tra piccoli commercianti stranieri e partner locali vuole incoraggiare l’integrazione e la multiculturalità anche nel cibo

cibo-300x220Dal progetto “Open – Tante vie per l’integrazione” nasce a Reggio Calabria Open: un punto vendita, in via Filippini angolo Giudecca, che, attraverso la cooperazione tra piccoli commercianti stranieri e partner locali vuole incoraggiare l’integrazione e la multiculturalità anche nel cibo. L’iniziativa e’ promossa dall’Associazione interculturale international house in collaborazione con Associazioni locali, con il sostegno della Fondazione Con il sud. Lo spazio offre, inoltre,  opportunità lavorative a ragazzi italiani e stranieri, che gestiscono insieme lo spazio commerciale. Nel negozio è possibile trovare prodotti provenienti dal mercato equo solidale, dalla filiera biologica e dal circuito Slow Food, con particolare attenzione alle eccellenze italiane come i capperi di Salina, la fava cottoia di Modica, il succo di mela biodinamico Zolla14, il Miele invecchiato in barrique di Ancona, la frutta e verdura a Km0 dell’azienda agricola BioAgri. E, ancora, i prodotti tipici locali di Calabria Solidale, il marchio creato nel 2012 dalla cooperativa Chico Mendes onlus, che mette in rete i produttori calabresi.