Sale a cinque il numero delle vittime italiane nell’attentato di Nizza

E’ salito a cinque il bilancio delle vittime italiane nell’attentato di Nizza: nel corso della notte, informa la Farnesina, le autorità francesi hanno formalizzato l’avvenuto riconoscimento di ulteriori quattro connazionali

LaPresse/Gian Mattia D'Alberto

LaPresse/Gian Mattia D’Alberto

Attentato Nizza- E’ salito a cinque il bilancio delle vittime italiane della strage di Nizza: nel corso della notte, informa la Farnesina, le autorità francesi hanno formalizzato l’avvenuto riconoscimento di ulteriori quattro connazionali. Si tratta di Carla Gaveglio, Maria Grazia Ascoli, Gianna Muset e Angelo D’Agostino. A questi nomi si aggiunge quello del novantenne milanese Mario Casati, che era stato riconosciuto ieri sera.