Roccella festeggia le “5 Vele” con una due giorni di iniziative dedicate all’ambiente

roccella porto e zona castello palazzo carafa (38)“2 Sere per 5 Vele”. È questo il titolo scelto quest’anno dal Comune di Roccella Jonica per la tradizionale “due giorni” dedicata all’ambito riconoscimento che anche per il 2016 Legambiente e Touring Club hanno assegnato alla cittadina costiera.

Un doppio appuntamento in programma venerdì 29 e sabato 30 luglio per parlare di ambiente e per riflettere sui temi della sostenibilità e del vivere sano.

Si inizia venerdì 29 con l’apertura del “Villaggio delle 5 Vele” che sarà allestito nel largo Colonne sul lungomare e che ospiterà gli stand del Mercato “Campagna Amica” di Coldiretti. Al suo interno, a partire dalle ore 19.00, ci sarà animazione per i più piccoli, in attesa dello spettacolo di burattini “Zampalesta ‘u cani tempesta” che sarà messo in scena dalla Compagnia del Teatro della Maruca.

manifesto 2sere5veleAlle 21.30 spazio agli approfondimenti con il dibattito sul tema “TUTELARE L’AMBIENTE È LEGALITA’”, per ricordare l’esperienza di Angelo Vassallo, Sindaco di Pollica ed eroe civile, assieme a Carla Ripoli, vicesindaco di Pollica, Nuccio Barillà, componente della Segreteria nazionale di Legambiente, Giuseppe Panetta del Touring Club – Delegazione della Calabria.  Ampio ed autorevole l’elenco dei rappresentanti della Giunta e del Consiglio regionale che hanno assicurato la loro partecipazione: Federica Roccisano, assessore alla Scuola, Lavoro, Welfare e Politiche giovanili della Regione Calabria; Giuseppe Aieta, presidente della Commissione Bilancio del Consiglio regionale della Calabria e il Governatore Mario Oliverio, al quale saranno affidate le considerazioni finali del dibattito.

La serata si chiuderà alle 23.00 con la proiezione del film “Il Sindaco Pescatore” dedicato ad Angelo Vassallo. Sabato 30 luglio si comincia alle 17.00 con “Bimbimbici”, la tradizionale passeggiata collettiva in bicicletta dedicata alle famiglie, organizzata in collaborazione con l’Unitalsi e che quest’anno coinvolgerà gli amici diversamente abili ospiti del Campo estivo che l’associazione sta svolgendo a Roccella.   Seguirà alle 18.00 l’inaugurazione del nuovo tratto di pista ciclabile che dal Porto delle Grazie conduce a Caulonia Marina.

Alle 20.00 è in programma l’approfondimento con il dibattito “TUTELARE L’AMBIENTE È SALUTE: LA DIETA MEDIETERRANEA E IL CAMMINO ALL’APERTO”. In diretta su TELEMIA,  la giornalista  Maria Teresa Criniti modererà l’incontro al quale daranno il loro contributo:  Maria Novella Luciani,  responsabile Direzione generale della Ricerca e dell’Innovazione in Sanità del Ministero della Salute; Maria Stella Riggio, nutrizionista; Elisa Scali  dell’ Asd Fitwalking Calabria;  Maurizio Damilano,  presidente Commissione Marcia della IAFF , Associazione Internazionale delle Federazioni di Atletica Leggera;  Alessandra Cianflone, assessore allo Sport del Comune di Roccella Ionica; Pietro Molinaro,  presidente regionale Coldiretti;  Federica Roccisano, assessore alla Scuola, Lavoro, Welfare e Politiche giovanili della Regione Calabria.  Autorevole ospite del “salotto televisivo” sarà Nicola Irto, presidente del Consiglio regionale della Calabria che per il secondo anno parteciperà a questo evento. La serata, quindi, proseguirà con un “Cooking Show” durante il quale lo chef Rocco Agostino del Ristorante “La Pineta” spiegherà i segreti degli Spaghetti alla Corte d’Assise, piatto candidato alla Denominazione di Origine Comunale. Seguirà una spaghettata comunitaria. Chiuderà la manifestazione il concerto di Manuela Cricelli dedicato alla cantastorie Rosa Balistrieri. “Saranno due giorni intensi durante i quali, siamo certi, ci sarà modo di riflettere sui temi dell’ambiente senza perdere il gusto del divertimento e che saranno un ottimo viatico per la grande manifestazione del 4° Roccella Fitwalking in programma domenica 31 luglio”, ha dichiarato Vittorio Zito, assessore all’Ambiente del Comune di Roccella Ionica.