Reggio Calabria: tutto pronto per la Traversata di nuoto Favazzina-Scilla

Tutto pronto per la Traversata di nuoto Favazzina-Scilla – Trofeo Città di Scilla, storica manifestazione sportiva di nuoto, che si svolgerà domenica 31 luglio 2016

scilla-calabriaTutto pronto per la Traversata di nuoto Favazzina-Scilla – Trofeo Città di Scilla, storica manifestazione sportiva di nuoto, che si svolgerà domenica 31 luglio 2016. Come di consueto, la partenza dalla spiaggia di Favazzina (nella zona tra l’elettrodotto e il metanodotto) è fissata alle ore 16,00 mentre l’arrivo è previsto nella spiaggia di Marina Grande per le ore 17,00. I nuotatori, dopo aver espletato le operazioni di registrazione –  dalle ore 14,00 nelle postazioni dell’organizzazione  poste a Marina Grande, nel tratto antistante la Chiesa di Spirito Santo – saranno trasportati con delle imbarcazioni presso la spiaggia di Favazzina. La traversata, organizzata dallo Scilla Nuoto e con il coordinamento di Carmine Pirrotta, è ormai stabilmente inserita nel calendario della FIN (Federazione Italiana Nuoto) ed è definita come competizione impegnativa, e da quest’anno, ritorna nella categoria del mezzofondo in acque libere.

 Il percorso, accorciato di 800 mt. rispetto all’edizione scorsa, torna sui km 4,200 con il record da battere di 44’11” – stabilito nel 2014 da Andrea Bondanini (Fiamme Oro Napoli) – mentre l’arrivo, sempre a Marina Grande, vedrà i nuotatori percorrere tutto lo specchio d’acqua antistante la spiaggia delle Sirene prima di tagliare il traguardo ed ambire al prestigioso “Trofeo Città di Scilla”, offerto dall’Amministrazione Comunale e rappresentato dall’immagine stilizzata della statua sabbiata (un uomo che abbraccia il pesce spada) posizionata sulla via Panoramica Minasi, balcone privilegiato sul percorso finale, tra il mitologico scoglio di Ulisse, la rupe del Castello Ruffo e la spiaggia di Scilla, una tra le mete più ambite dai turisti. Start-list chiusa con la presenza di campioni di livello nazionale e anche internazionale, come i campioni delle Fiamme Oro Napoli e persino un nuotatore polacco.Il patrocinio morale delle Istituzioni amministrative premia ancora una volta il grande impegno profuso dallo Scilla Nuoto che, con il supporto della Lega Navale Italiana di Scilla, del gruppo Marinai d’Italia di Scilla, dei Canoisti e dei Barcaioli, accompagneranno i nuotatori lungo tutto il percorso. Toccherà invece a RadioScillaWeb animare e mandare in diretta tutte le fasi della gara e della cerimonia di premiazione, che avverrà nella zona dell’arrivo subito dopo la conclusione della gara.

Locandina traversata Favazzina-Scilla