Reggio Calabria, tutti i vincitori del Concorso Canoro “Giovani Voci 2016”

foto_giovanivoci_2016Ancora un successo per “Giovani Voci”, il dodicesimo consecutivo dalla fondazione del concorso canoro avvenuta nel 2005. Due piacevoli serate all’insegna della musica e della sana competizione, svoltesi a Reggio Calabria sabato 23 e domenica 24 luglio presso il Teatro Greco del Parco della Mondialità di Gallico. Trentatre voci, dai 6 ai 18 anni, protagoniste di un evento musicale divenuto un punto di riferimento in Calabria e nella vicina Sicilia. La giuria – composta dai maestri Pierluigi Romeo (pianista e presidente di commissione prima serata), Daniela Ferraro (soprano e presidente di commissione seconda serata), Loredana Caridi (pianista), Claudia Bova (pianista), Ivana Pellicanò (cantante), Rosa Zito (pianista), Dina Tullio Donatone (pianista), Adolfo Zagari (fisarmonicista) – ha decretato i seguenti vincitori dal primo al terzo posto in ordine di classifica: Michelle Pia Passaniti (di Reggio Calabria) con il brano “On my own”, Aurora Laganà (di Reggio Calabria) con “Carissimo Pinocchio” e Martina Franco (di Reggio Calabria) con “Una finestra tra le stelle” per la Categoria Bambini; Aurora Petullà (di Reggio Calabria) con il brano “La voce del silenzio”, Ilaria Costantino (di Villa San Giovanni) con “Amore unico amore” e Domenica Barbieri (di Reggio Calabria) con “Una rosa blu” per la Categoria Ragazzi; Ramona Parisse (di Milazzo) con il brano “La sera dei miracoli”, Fabio Firriolo (di Reggio Calabria) con “Libera” e Alessia Maio (di Reggio Calabria) con “When I was your man” per la Categoria Giovani. Ad aggiudicarsi il premio del pubblico – distinto rispetto a quello della giuria – tramite il sistema “sms voto” i concorrenti Alessandra Pirrotta, nel corso della prima serata, e Fabio Firriolo, nel corso della seconda. Ospiti d’onore dell’evento i vincitori dell’edizione 2015 di “Giovani Voci” Angelica Piromalli e Annalisa Arillotta. Assieme a loro si sono esibiti i “Don Cosciotti senza Mancia”, compagnia di animatori, clowns, attori e artisti di strada, il cabarettista Aldo Zumbo, in arte Jo Kattolo, e la giovane cantante Giusy Battaglia. Ha condotto le serate lo speaker radiofonico di Touring 104 Benvenuto Marra. Ospite, infine, una delegazione della A.S.D. “PGS Aurora Gallico”, società di calcio a cinque neopromossa in C2. Durante la manifestazione sono intervenuti il parroco della comunità San Biagio di Gallico don Gaetano Galatti, la direttrice dell’Oratorio “Don Bosco” Teresa Pensabene, il presidente della PGS “Aurora Gallico” Francesco Penna, suor Gioconda Siclari delle Figlie di Maria Ausiliatrice, il rettore del Santuario Madonna della Grazia e responsabile del Parco della Mondialità padre Gianni Biancotto, e Giuseppe Giordano, già consigliere regionale e già presidente del Consiglio Provinciale di Reggio Calabria. L’edizione 2016 di “Giovani Voci”, inserita nell’ambito dell’Estate Reggina a cura del Comune di Reggio Calabria, è stata organizzata dall’Oratorio “Don Bosco” di Gallico e dalla A.S.D. Polisportiva Giovanile Salesiana “Aurora Gallico”, con la disponibilità dei Padri Somaschi che gestiscono il Parco della Mondialità.

Per ulteriori informazioni è possibile visitare il sito ufficiale del concorso www.giovanivoci.it