Reggio Calabria, strisce blu invase dai cassonetti della raccolta differenziata [FOTO]

A Reggio Calabria i cassonetti della raccolta differenziata vengono posteggiati nelle strisce blu: né ticket né multa per loro, ma le auto restano senza parcheggio

Cassonetti strisce blu ReggioUno dei temi caldi per i reggini è sicuramente quello che riguarda i parcheggi, soprattutto in centro, nella zona che va dal Museo al Ponte del Calopinace.
Strisce blu e macchinette per i ticket ovunque, parcheggi liberi rari e perennemente occupati, auto parcheggiate in posti di fortuna spesso non del tutto regolamentari.
Altrettanto poco regolamentare sembra essere il parcheggio di “mezzi” insoliti, in perenne sosta dentro le regolamentari strisce blu ma esentati dall’esporre il biglietto: i cassonetti della raccolta differenziata. La zona centro non è servita dalla raccolta porta a porta ma può usufruire di appositi cassonetti per smaltire i rifiuti, cassonetti che in alcune zone occupano i posti macchina, invadendo le già citate strisce blu. Nessun ticket necessario e nessuna multa per loro, intanto gli automobilisti restano senza parcheggio.