Reggio Calabria: sospensione immediata dal servizio e privazione della retribuzione per i dipendenti comunali coinvolti nell’indagine “Reghion”

Reggio Calabria: provvedimento di sospensione immediata dal servizio e privazione della retribuzione per i dipendenti comunali coinvolti nell’indagine “Reghion”

LaPresse/Adriana Sapone

LaPresse/Adriana Sapone

A seguito dei gravi fatti emersi nell’ambito dell’odierna indagine “Reghion” condotta dalla Procura della Repubblica di Reggio Calabria, l’Amministrazione ha proceduto alla sospensione immediata dal servizio con privazione della retribuzione per i dipendenti comunali coinvolti nell’inchiesta.