Reggio Calabria: proseguono i Concerti e le aperture con visite guidate nelle chiese cittadine

A Reggio Calabria, proseguono i concerti e le aperture con visite guidate previste da Chiese aperte 2016

Ottimati_1Giovedì 14 luglio h 20,30 nella piazza antistante l’ottocentesca chiesa di San Pietro al Calopinace si terrà il Concerto del Coro Polifonico “San Paolo”, diretto dal maestro Carmen Cantarella. L’evento si colloca nell’ambito del Progetto Chiese aperte, promosso dall’Arcidiocesi di Reggio Calabria-Bova e attuato dall’Associazione di volontariato Did.Ar.T. Didattica Arte Territorio, con il patrocinio del Comune di Reggio Calabria e del Museo diocesano. Il Coro Polifonico “San Paolo” è espressione della coralità reggina dal 1961, anno in cui viene fondato con la funzione di Cappella Musicale della Basilica Cattedrale, incarico che ricopre ancora oggi curando l’animazione delle liturgie più solenni. I Maestri don Vincenzo Barbieri, Salvatore Ascrizzi e Carmen Cantarella hanno continuato l’attività liturgica e concertistica iniziata dal compianto mons. Salvatore Santoro, rendendo così il Coro importante punto di riferimento della vita sociale, spirituale e artistica della Calabria.

Il Concerto presso la chiesa di San Pietrio al Calopinace è il secondo appuntamento del ciclo di eventi estivi La Bellezza narrata a cura dell’Associazione Did.Ar.T. Didattica Arte Territorio in programma fino al mese di settembre. Il Progetto Chiese Aperte nei giorni da luglio a settembre prosegue con le aperture delle chiese tappa dell’itinerario 2016, offrendo un servizio di visite guidate gratuite a cura dei volontari di Did.Ar.T.: Sant’Antonio ad Archi sabato 16 luglio h 17-19 (in altri giorni e orari per gruppi su prenotazione); San Giuseppe al Corso venerdì h 18-20 (dall’8 al 29 luglio; 2 e 9 settembre); San Giovanni extra muros e Ottimati venerdì h 10-13 e 18-20 e sabato h 10-13 (dall’8 luglio al 9 settembre); Gesù e Maria venerdì h 10-13 (22 luglio, 5 e 9 settembre); Rosario venerdì h 10-13 (dall’8 al 29 luglio 3 9 settembre); Santo Cristo, Graziella a Sbarre e San Pietro al Calopinace venerdì h 18-20 (22 luglio, 5 agosto e 9 settembre).