Reggio Calabria, presentazione dei primi risultati dell’attività di monitoraggio sismico

provincia reggioSaranno presentati domani, venerdì 22 luglio alle ore 10:30, i primi risultati dell’attività di monitoraggio sismico svolta dagli uffici provinciali a seguito del progetto sperimentale lanciato nei primi giorni dell’anno. Il progetto, voluto dall’assessorato provinciale alla Difesa del suolo, salvaguardia delle coste e tutela del paesaggio, retto dal vicepresidente Giovanni Verduci, ha consentito di installare stazioni di rilevamento presso alcuni istituti scolastici di Bagnara, Villa San Giovanni, Cittanova, Laureana di Borrello, Polistena, Siderno, Caulonia, Bova Marina e Reggio Calabria, realizzando così la “rete provinciale di monitoraggio sismico”. Attraverso questa rete è monitorato il territorio, vengono memorizzati, conservati e resi disponibili alla consultazione tutti gli eventi registrati. All’incontro interverranno il Presidente della Provincia Giuseppe Raffa, il vicepresidente Giovanni Verduci, il dirigente del settore provinciale Difesa del suolo arch. Giuseppe Mezzatesta, il responsabile del servizio ing. Alessandro Amato e il professore geol. Giuseppe Mandaglio. Saranno presenti, inoltre, i sindaci dei Comuni interessati e i dirigenti scolastici degli istituti che ospitano le stazioni di rilevamento.