Reggio Calabria: poliziotti eroi salvano ragazza che si stava suicidando [DETTAGLI]

Reggio Calabria: il tempestivo intervento della Polizia di Stato scongiura il tentativo di suicidio da parte di una giovane donna

via marina reggio dall'altoNei giorni scorsi, gli uomini del Nucleo Volanti della Questura di Reggio Calabria sono prontamente intervenuti per scongiurare il tentativo di suicidio da parte di una giovane donna. Questi i fatti. Gli uomini della Polizia di Stato, allertati telefonicamente al 113 dalla madre della ragazza, prontamente intervenivano trovando la giovane barricata in casa, con in mano un grosso coltello da cucina, con cui minacciava di suicidarsi. La scena si è subito prospettata ai poliziotti in tutta la sua drammaticità: la ragazza stringeva un grosso coltello da cucina comprimendo la lama sul petto e, tremante, urlava agli Agenti di fare allontanare la madre, a suo dire, motivo del disperato tentativo di farla finita. L’opera di persuasione degli Agenti intervenuti, ha consentito di tranquillizzare la ragazza nonché, approfittando di un momento di sua distrazione, di toglierle di mano il coltello impedendole, così, di compiere l’insano gesto.