Reggio Calabria, lungomare in pessimo stato: l’indignazione dei cittadini [FOTO]

 Lungomare Falcomatà in preda al degrado: in piena estate il punto forte della città è ridotto in pessimo stato e i cittadini non ne possono più

Degrado Via Marina 5I reggini non ci stanno più, la loro pazienza è ormai al limite. Anche quest’estate la loro bella Reggio Calabria è deturpata dall’inciviltà dei suoi cittadini e dall’incuria delle amministrazioni. E così il punto di massima attrattiva della città, cioè il Lungomare Italo Falcomatà, invidiato da tutti e considerato uno dei luoghi più belli d’Italia, si presenta a reggini e turisti nella peggiore delle condizioni possibili.
Dai dissesti causati dalle radici degli alberi a cui abbiamo dedicato un approfondimento qualche giorno fa, all’immondizia abbandonata in veri e propri sacchi davanti alle aiuole, esse stesse già sporche e piene di rifiuti. Inoltre ovunque si possono ammirare arredi urbani in preda al degrado, fontane non funzionanti e sporche e marciapiedi dissestati.
Il tutto rendendo difficoltoso il transito di pedoni e automobilisti, nonché indecoroso per l’immagine della città che sembra sempre più disinteressata ad attrarre i turisti.

Ecco le foto inviate a Strettoweb da un cittadino indignato: