Reggio Calabria, l’associazione etnica-culturale UFW si riorganizza

Filippini (1)L’associazione etnica-culturale UFW_RC (lavoratori filippini uniti di Reggio Calabria 1° Sezione (Renato Hernaez) è nata di fatto nel 1994 attraverso la riunione di un gruppo di filippini che si riunivano costantemente in private abitazioni. Il 19 marzo 2001 ha ricevuto il riconoscimento dall’ambasciatore filippino idi Roma Lluiller. Si è costituita poi il 22 marzo 2002 per atto costitutivo e statuto redatto dal dott F.sco Maria Albanese notaio in Reggio Calabria. Dal mese di dicembre 2000 ad oggi l’UFW RC è retta dalla presidente Celestial Madula. Sabato 16 luglio 2016 nella nuova sede di via Mazzini n. 4/a faziosa e accogliente, con l’inaugurazione della stessa si è tenuta una performance favolosa per affrontare nuovi progetti etnico-culturali e assistenziali per la Comunità medesima. Alla presenza del consigliere regionale On.le F.sco Cannizzaro è stata nominata presidente onorario  l’avv. Celestina F. Marino che curerà gli affari legali dell’associazione unitamente al suo staff composto dall’avv. Melina Sangiovanni, avv. Katia Milasi, e dal dott. Lillo Neri, ed è stata nominata tesoriere la sig.ra Domenica Schepisi. In detta occasione è stato confermato anche il consiglio direttivo. Dopo ampia illustazione della storia sono stati assegnati ruoli ed incarichi da svolgere per un progetto culturale-assistenziale al servizio delle Comunità Filippine di Reggio Cal., della Calabria e Sicilia (in primis la città di Messina). L’obiettivo prioritario è di costituire a Reggio Cal. – Città Metropolitana un ufficio di Consolato di servizi per assolvere alle funzioni di distribuire servizi essenziali alla comunità.