Reggio Calabria, interrogazione del consigliere Ripepi sull’Aeroporto dello Stretto

Aeroporto dello StrettoInterrogazione redatta dal Consigliere Comunale di Reggio Calabria e Delegato alle Città Metropolitane della Commissione ANCI Nazionale “Politiche Istituzionali e Riforme”, dott. Massimo Ripepi e  inviata tramite PEC al Sindaco e al Presidente del Consiglio del Comune di Reggio Calabria, sull’Aeroporto dello Stretto:

Al Sindaco di Reggio Calabria

Al Presidente del Consiglio Comunale

OGGETTO:  interrogazione a risposta scritta su “Aeroporto dello stretto”

Premesso che:

  • L’Articolo 119 della Costituzione stabilisce che:

I Comuni, le Province, le Città metropolitane e le Regioni hanno autonomia finanziaria di entrata e di spesa, nel rispetto dell’equilibrio dei relativi bilanci, e concorrono ad assicurare l’osservanza dei vincoli economici e finanziari derivanti dall’ordinamento dell’Unione europea;

  • con la LEGGE 7 aprile 2014, n. 56  entra in vigore l’istituzione della Città Metropolitana;

2. Le città metropolitane sono enti territoriali di area vasta con le funzioni di cui ai commi da 44 a 46 e con le seguenti finalità, istituzionali generali:

  1. cura dello sviluppo strategico del territorio metropolitano;
  2. promozione e gestione integrata dei servizi, delle infrastrutture e delle  reti di comunicazione di interesse della città metropolitana;

Considerato che

  • il Mezzogiorno rappresenta un grande potenziale per il rilancio dell’economia e per la crescita del Paese e che il perseguimento di sviluppo richiede azioni mirate a ridurre il divario tra il Meridione e le Regioni del Centro Nord
  • l’area dello stretto di Messina ed il rapporto strategico tra le città Metropolitane di Reggio Calabria e Messina diviene oggi più che mai vitale per le due metropoli;
  • l’aeroporto dello stretto è l’infrastruttura trasportistica più importante e strategica per il presente e per il futuro delle due città;
  • ·         che in atto la SOGAS società di gestione dello scalo è in procinto di fallire;
  • il sindaco di Reggio Calabria Giuseppe Falcomatà con un ritardo dovuto al commissariamento della città di Reggio Calabria, sta per assumere la carica anche di Presidente dell’ Ente Città Metropolitana che è azionista di maggioranza della società di gestione dell’ Aeroporto.

Per tutto quanto sopra premesso e considerato

Interroga il Sindaco per

  1. Conoscere quale sia la linea politica e programmatica di questa amministrazione in merito alla SOGAS società di gestione dell’Aeroporto e quale sia l’eventuale interlocuzione con il Governo per far diventare l’Aeroporto dello stretto di interesse strategico e non di interesse nazionale com’è in questo momento.

Il consigliere

Massimo Ripepi