Reggio Calabria, il commovente saluto dell’Unione Sindacale Forense in ricordo del prof. – avv. Vincenzo Panuccio

Reggio Calabria, l’Unione Sindacale Forense ricorda il prof. avv. Vincenzo Panuccio deceduto ieri alla veneranda età di 92 anni

Vincenzo Panuccio, lectio magistralisIl mondo forense reggino è in lutto per la scomparsa del Prof. Avv. Vincenzo Panuccio. L’Unione Sindacale Forense, in tutte le sue componenti,  tramite il suo Presidente Avv. Alfonso Mazzuca, ricorda al Foro ed alla città la figura dell’illustre avvocato e giurista scomparso. Presidente del Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Reggio Calabria, Presidente dell’Unione Regionale Forense, Professore Emerito e Preside della Facoltà di Economia e Commercio dell’Università di Messina nella quale ha speso l’intera sua esistenza nella formazione di intere generazioni di studenti calabresi e siciliani. Insignito di numerosi riconoscimenti ha ricevuto, dal Presidente della Repubblica Giovanni Leone, la medaglia d’oro riservata ai benemeriti della cultura e dell’arte, nonché la medaglia d’oro per le benemerenze acquisite nell’attività didattica e scientifica dell’Ateneo messinese.

Studioso orgoglioso della sua regginità si è sempre speso con passione per la crescita culturale della città di Reggio Calabria.

Consapevole che con  il Prof. Avv. Panuccio se ne va una significativa parte della storia dell’Avvocatura reggina, l’Unione Sindacale Forense di Reggio Calabria si unisce al dolore della famiglia Panuccio ed in particolare del fratello Avv. Alberto attuale Presidente del Consiglio dell’Ordine degli Avvocati esprimendo loro un forte sentimento di vicinanza.