Reggio Calabria, grande successo per Flashfood: spopola la comodità di prenotare il cibo comodamente da casa o dall’ufficio

Reggio Calabria, scopriamo il segreto vincente di Flashfood: l’attività che consente di ordinare il cibo comodamente da casa propria o dall’ufficio

FlashfoodUn’innovazione vincente che sta spopolando in città: Flashfood.it è un sito che consente di ordinare cena, pranzo, snack  o prenotare un tavolo, fare la spesa e molto altro, comodamente da casa propria o dall’ufficio. Il classico servizio a domicilio dei locali, non disponibile in molte attività, viene sostituito dai fattorini di Flashfood.it che andranno a ritirare l’ordine e lo consegneranno direttamente a casa del cliente, risparmiandogli così traffico, file e stress da parcheggio. Attualmente il servizio è disponibile sul territorio di Reggio Calabria, a pranzo dalle 12:00 alle 15:00 e a cena dalle 18:40 alle 24:00. Per scoprire tutti i segreti di quest’attività di successo, abbiamo intervistato Giuseppe Trimboli, fondatore di Flashfood.it.

Com’è nata l’idea di Flashfood?

L’idea è nata circa un anno fa perchè seguivo da diverso tempo il mercato e gli sviluppi di “Deliveroo”, nostro modello di ispirazione che al contrario nostro invia le comande. Ho deciso quindi di creare questo servizio che è comodo sia per il locale che per l’utente. Il mercato del cibo è molto in espansione a livello mondiale, in Italia è ancora giovane ma comunque in continua crescita e ho quindi deciso di investire su questo settore, partendo dalla mia città e poi una volta capito bene il sistema e il lavoro che bisogna fare, si può proseguire anche in altre città, obiettivo che vorrei presto raggiungere. In realtà, per essere sincero, devo dire che la vera ispiratrice di questo progetto è … la mia fidanzata che è abbastanza pigra: le piace ricevere tutto comodamente a casa, così ho trovato una soluzione su misura”.

Come sta andando dopo il primo mese dalla nascita di Flashfood?

Flashfood è appunto nato solo un mese fa circa, il 25 maggio per l’esattezza, e stiamo ottenendo già ottimi numeri. Il servizio sta andando molto bene, i primi ordini li abbiamo ricevuti già dal terzo giorno di avvio e stiamo iniziando anche a guadagnare e all’inizio di avvio di un’attività, riuscire a guadagnare da subito non è facile. Abbiamo superato i 400 ordini, siamo quasi a 500, la gente era già abituata al servizio della pizza a domicilio quindi sulla pizza era abbastanza “scontato” che andasse bene ma i risultati ottimi ottenuti anche negli ordini di gelati, pollo e altri alimenti, è per noi una sorpresa. Dopo la pizza, il prodotto più richiesto è il gelato“.

In solo un mese è stato anche ampliato l’elenco di locali che hanno aderito all’iniziativa?

I locali sono in continuo aumento, già all’apertura avevamo circa una trentina di locali che avevano aderito all’iniziativa (li trovate tutti sul nostro sito) e adesso in un solo mese il numero è aumentato ed è in continua espansione. Tra le new entry possiamo trovare: la Creperia La Plaza, la Pizza MattaCiroma, Spaccanapoli, Birri Basta, Zero Glut, Mr. Doner“.

Flashfood è disponibile anche in altre città?

Il servizio Flashfood per il momento è disponibile solo a Reggio Calabria ma è nei nostri progetti, neanche tanto futuri, l’ampliamento in altre città e in diverse zone della provincia di Reggio, Vibo Valentia, Cosenza, Catanzaro, Rende, Messina“.

Come è possibile ordinare? Le info utili per i meno esperti?

Ordinare è molto semplice e chiunque può farlo con estrema facilità, basta inserire la propria via nell’apposito campo e scoprire se la zona è servita dai nostri servizi, successivamente si sceglie il proprio locale preferito, si selezionano i piatti che si desidera gustare ed infine si compilano i propri dati di spedizione dove noi spediremo il tutto all’orario selezionato dal cliente (spesso anche in anticipo). Tutte le info utili sono su Flashfood.it“.

Le reazione dei commercianti e dei clienti che stanno utilizzando questo servizio?

I commercianti hanno accolto con entusiasmo l’idea perché gli forniamo un servizio di cui loro hanno bisogno ma che da soli non riuscivano a gestire per vari motivi (logistici, organizzativi, economici), in questo modo per loro diventa molto più semplice il lavoro da asporto e grazie a noi hanno una “vetrina” online che gli consente di essere conosciuti da nuovi clienti. I clienti sono tutti estremamente soddisfatti, in appena un mese abbiamo formato un’ottima base clienti che ordina più volte a settimana, per rendersi conto di ciò basta andare a vedere le recensioni che ci lasciano nella nostra pagina Facebook“.

Come ha fatto un ragazzo così giovane a inventarsi un lavoro così interessante a Reggio Calabria?

Per poter realizzare il progetto ho ricevuto un grosso aiuto dalla Regione Calabria che ha finanziato parte del mio progetto con il FUOC, sono estremamente soddisfatto delle istituzioni che hanno dimostrato di credere in me e nelle mie idee fornendomi i mezzi necessari per poter partire“.

Ci sono altri settori che vorrebbero aderire a questo progetto, oltre ai locali?

Oltre alle pizzerie, le gelaterie, le gastronomie ci sono anche altri settori che sono entrati in contatto con noi per aderire al servizio di spesa online tipo supermercati, negozi di frutta e verdura, macellerie. Lo sviluppo naturale di Flashfood è quello di allargarlo a tutti i rami del Food Delivery, quindi supermercati, frutta e verdura, macellerie…. Abbiamo già preso contatti con alcuni supermercati e presto forniremo il servizio di spesa a domicilio!

Complimenti e in bocca al lupo!