Reggio Calabria, domani la presentazione della 19^ edizione del Festival di musica etnica Paleariza

Logo Paleariza_2Anche quest’anno il Festival Paleariza caratterizzerà l’estate grecanica e riempirà di musica gli affascinanti centri storici e le bellissime piazze dei comuni di Bagaladi, Bova, Bova Marina, Cardeto, Condofuri, Melito Porto Salvo, Montebello Jonico, Palizzi, Roccaforte del Greco, Roghudi, San Lorenzo, Staiti. In queste location echeggeranno i suoni della Calabria Greca che saranno proposti da noti gruppi ed artisti locali, nazionali ed internazionali che si alterneranno in un percorso musicale che partirà da Reggio Calabria nell’Arena della Stretto e si concluderà, come da tradizione, in uno dei Borghi più Belli d’Italia, Bova. Sarà un irripetibile tour musicale accompagnato da numerosissime iniziative culturali finalizzata alla valorizzazione del Parco Culturale dell’Area Grecanica fondato sul principio che promuovere la cultura e la creatività di una comunità determina un elevamento della qualità della vita e la crescita delle attività economiche. La conferenza stampa di presentazione della 19^ edizione del Festival di musica etnica Paleariza 2016, rientrante nell’Estate Reggina, si terrà giovedì 28 luglio alle ore 10:30 presso il Salone dei Lampadari di Palazzo San Giorgio. Oltre al Sindaco avv. Giuseppe Falcomatà, all’assessore alla Cultura dott.ssa Patrizia Nardi ed al consigliere comunale delegato ai grandi eventi Nicola Paris, parteciperanno il Presidente dell’Ente Parco dell’Aspromonte, prof. Giuseppe Bombino ed il dott. Filippo Paino, Presidente del Gal Area Grecanica.