Reggio Calabria, boom di accessi alla villa comunale. Falcomatà: “ora prendiamocene cura” [FOTO]

Villa comunaleSono migliaia gli accessi registrati negli ultimi giorni, la villa comunale di Reggio Calabria riscopre il suo antico splendore. Il Sindaco Falcomatà ha espresso il suo apprezzamento per l’importante operazione di bonifica che ha interessato il giardino botanico Umberto I di Reggio Calabria, da lui stesso definito «uno dei luoghi dell’anima della città».
«Negli ultimi giorni sono tantissime le famiglie che, venute a conoscenza della nuova area giochi installata all’interno del parco grazie alla raccolta fondi promossa dalle associazioni Fidapa e Inner Wheel, sono venute a godere di qualche ora di relax e divertimento all’interno della nostra villa comunale» ha dichiarato il Sindaco Falcomatà al termine dell’odierno sopralluogo.
I lavori di riqualificazione andranno avanti ancora nelle prossime settimane con un ulteriore pulizia delle aiuole, la sostituzione di alcune lampade della pubblica illuminazione che erano state danneggiate e la cura del verde pubblico con le nuove piante messe a dimora. Nel frattempo sono già state attivate le nuove telecamere di sicurezza, collegate al Comando dei vigili urbani, mentre sono operative le unità di controllo previste nell’ambito del protocollo d’intesa stipulato tra il Comune e l’Azienda Calabria Verde, che contribuiranno alla pulizia ordinaria della villa comunale. Nei prossimi giorni inoltre sarà emanata l’ordinanza per il divieto di consumo di alcolici all’interno del parco, al fine di garantire un ambiente sicuro per le famiglie.
«La città si riappropria di un’altra delle sue perle – ha aggiunto il Sindaco – adesso sta a noi prendercene cura, rispettare questo luogo come bene comune e quindi di tutti e non di nessuno. In questo chiediamo la collaborazione di tutti i cittadini, affinché contribuiscano attraverso comportamenti responsabili, a tenere pulita la villa ed evitare che possa essere nuovamente vandalizzata».