Reggio Calabria: arrestato 56enne per vari reati [NOME e DETTAGLI]

Reggio Calabria: l’uomo è stato arrestato per i reati di associazione a delinquere di tipo mafioso, estorsione, danneggiamento e detenzione ai fini di spaccio di  sostanza stupefacente

arresto-con-manette1-300x250Giorno 05 luglio 2016, in Reggio Calabria, i Carabinieri della Stazione di Cannavò hanno tratto in arresto RANIERI Filippo, di anni 56 da Reggio Calabria, già noto alle FF.OO., per i reati di associazione a delinquere di tipo mafioso, estorsione, danneggiamento e detenzione ai fini di spaccio di  sostanza stupefacente in ottemperanza all’ordine di esecuzione pene concorrenti, emesso dalla Procura della Repubblica presso il locale Tribunale. Prefato dovrà scontare la pena definitiva residua di anni 6, mesi 8 e giorni 29 di reclusione.