Reggio Calabria, 33enne arrestato per violenza e minaccia

Reggio Calabria, i Carabinieri dell’Aliquota Radiomobile hanno tratto in arresto I.M., marocchino di anni 33 in Italia senza fissa dimora, per il reati di violenza o minaccia a p.u., resistenza a p.u. e lesioni personali

carabinieriNella giornata di ieri a Reggio Calabria, i Carabinieri dell’Aliquota Radiomobile hanno tratto in arresto I.M., marocchino di anni 33 in Italia senza fissa dimora, per il reati di violenza o minaccia a p.u., resistenza a p.u. e lesioni personali poiché, sorpreso in questa piazza Garibaldi mentre importunava alcuni passanti, si scagliava contro i militari proferendo minacce e frasi offensive nonché li aggrediva, cagionandogli lesioni personali.