Reggina, via alle offerte per l’affitto dell’azienda: si parte da 108 mila euro, c’è tempo fino a domenica

Reggina Calcio, importante comunicazione da parte dei curatori fallimentari

reggina logoI curatori fallimentari della Reggina Calcio, Dott. Massimo Giordano e Dott. Fabrizio Condemi, in base ad un provvedimento autorizzativo del G.D. dott. Giuseppe Campagna – Tribunale Fallimentare di Reggio calabria – comunicano di voler concedere in fitto l’azienda facente capo al Fallimento della Reggina Calcio SPA per la stagione sportiva 2016/17 (scadenza al 30/06/2017), stabilendo come canone minimo di locazione l’importo di euro 108.000,00 (ferme restando le riserve allo stato esistenti in ordine a taluni beni oggetto di procedimento giudiziario/amministrativo in corso di definizione). Si evidenzia che, ai fini della valutazione della miglior offerta, si terrà conto di quanto stabilito all’art.104-bis, c. 2, L.F. nonchè della serietà e affidabilità dei singoli offerenti così come espressamente prescritto dal G.D. nel succitato provvedimento emesso. Le offerte potranno essere inoltrate esclusivamente sulla pec del fallimento (f10.2016reggiocalabria@pecfallimenti.it) entro e non oltre domenica 17 luglio 2016. Stante l’esiguità del tempo a disposizione degli eventuali interessati, i curatori suddetti saranno a disposizione per ogni eventuale informazione e chiarimento presso i loro studi (via Giudecca n. 1/A e n.31 – Reggio Calabria) o telefonicamente (349/8103119 – 334/9343758). Siti internet http://www.asteannunci.it e http://www.tribunale.reggiocalabria.giustizia.it