Posticipazione dei termini per la conclusione dei progetti finanziati nell’ambito dell’iniziativa quadro “Progetto Locride”

regione calabria“Un’ottima notizia quella della posticipazione dei termini per la conclusione dei progetti finanziati nell’ambito dell’iniziativa quadro “Progetto Locride” siglata dall’Autorità di Gestione del PON Sicurezza 2000-2007, dalla Prefettura di Reggio Calabria, dall’associazione dei Comuni della Locride e dalla Diocesi di Locri-Gerace. Una serie di ritardi accumulati in fase di realizzazione delle attività progettuali, la cui conclusione era prevista per fine giugno scorso, aveva messo a rischio il completamento degli interventi e paventato la revoca dei relativi finanziamenti. Decisivo è stato l’intervento del Prefetto Sammartino a cui va la mia gratitudine per l’impegno messo in campo in questi mesi, tali progetti sono vere e proprie azioni di contrasto alla ndrangheta e di diffusione della legalità in ambito giovanile e un’area come la Locride ha fortemente bisogno di sviluppare simili percorsi”, scrive in una nota Sebi Romeo, capogruppo del Partito Democratico in consiglio regionale. ”Nella certezza che i Sindaci  -prosegue- sapranno cogliere questa importante ed ulteriore prova di disponibilità e fiducia da parte delle istituzioni coinvolte, mi auguro che tutte le amministrazioni comunali diano nuovo ed immediato impulso ai progetti, utilizzando al meglio e nei tempi stabiliti le risorse economiche messe a disposizione a beneficio delle comunità locridee”, conclude.