‘Ndrangheta, Klaus Davi dopo l’aggressione torna in Calabria per continuare i suoi reportage contro la criminalità organizzata

Klaus Davi tornerà in Calabria per continuare i suoi reportage contro la criminalità organizzata

klaus daviAd un mese dalla sua aggressione a Vibo Valentia, Klaus Davi tornerà domani in Calabria per continuare i suoi reportage contro la criminalità organizzata. ”Domani saro’ a Vibo Valentia per condurre un’inchiesta, sulla presenza delle cosche nel territorio e per raccontare le eccellenze del vibonese. Domenica 31 luglio invece, saro’ a Reggio Calabria nei quartieri di Archi, Gallina. Faro’ servizi per la Rai e per il mio format ‘Gli Intoccabili’, prodotto da LaC Production, gia’ pluripremiato per l’impegno nella lotta alle mafie e alla corruzione, che tornera’ con la seconda edizione a settembre“. Davi coglie l’occasione per lanciare un messaggio a Confindustria Calabria: ”I vertici regionali si facciano portavoce di stati generali contro la criminalita’ organizzata. La voce delle imprese deve essere netta e intellegibile. Confindustria Calabria in un momento in cui la politica vive un calo di credibilita’ puo’ ritagliarsi uno spazio importante“.