‘Ndrangheta, gli inquirenti: “ha evoluto il proprio modello”

operazione mamma santissima (10)Con una struttura direttiva occulta al vertice la ‘Ndrangheta “ha evoluto il proprio modello fondato non piu’ solo sull’utilizzo di soggetti che si mettono a disposizione, ma anche su soggetti di propria estrazione che meglio di tutti possono garantire gli interessi dell’organizzazione“. E’ quanto evidenziano gli inquirenti della Dda reggina. La struttura direttiva occulta che opera in sinergia con l’organo collegiale denominato provincia fornisce alla stessa indicazioni e scelte strategiche. I suoi componenti sono definiti “segreti” da alcune intercettazioni e infiltrano, sempre secondo l’accusa, gli ambiti di maggior rilievo in cui si articola la societa’.