‘Ndrangheta: comandante della nave Msc Poh Lin arrestato per traffico internazionale di droga, sospeso

‘Ndrangheta, Gabriello Savarese, comandante della nave porta container Msc Poh Lin, arrestato con l’accusa di traffico internazionale di stupefacenti, è stato sospeso dalla compagnia

cocainaIl Gruppo Msc comunica che, relativamente all’arresto da parte delle forze dell’ordine, avvenuto la settimana scorsa, di Gabriello Savarese, comandante della nave porta container Msc Poh Lin, con l’accusa di traffico internazionale di stupefacenti, la compagnia ha da subito preso provvedimenti nei confronti del Comandante. Gia’ dalla settimana scorsa e’ stato immediatamente sospeso dall’incarico, alla luce delle policy di ‘zero tolerance’ della societa’ nei confronti di qualsiasi comportamento contrario alle leggi in vigore in Italia e in tutti i Paesi in cui opera”. E’ quanto si legge in una nota del gruppo Msc. “Per questo motivo – prosegue la nota – la Compagnia sta continuando a seguire con estrema attenzione l’evolversi della situazione, pronta a prendere ogni necessario provvedimento nei confronti di eventuali altri soggetti che dovessero risultare in qualsiasi modo coinvolti. La Compagnia sottolinea inoltre di aver da subito assicurato una piena e completa collaborazione alle forze dell’ordine, per facilitare l’espletamento di tutte le verifiche necessarie al raggiungimento degli obiettivi dell’operazione delle stesse”.