Messina, Marefestival Premio Troisi: domani l’anteprima

Chiara Taigi guest star della serata: un evento per annunciare gli ospiti dell’evento estivo delle Eolie

marefestival salinaCinema, musica e moda saranno gli ingredienti dell’anteprima della V^ edizione di MareFestival – Premio Troisi, la manifestazione che domani, martedì 5, alle ore 21, si svolgerà nella scalinata dell’atrio di Palazzo Zanca. Il soprano di respiro internazionale, Chiara Taigi, sarà la guest star della serata, promossa in collaborazione con l’assessore alla Cultura, Daniela Ursino, in cui saranno esposti cinque David di Donatello degli anni ’70 destinati a celebri attori tra cui Al Pacino e Liza Minnelli e mai ritirati, concessi dal commissario straordinario della Città Metropolitana, Filippo Romano. Si tratta di una preziosa occasione per annunciare gli ospiti e illustrare il programma di MareFestival, in programma a Milazzo martedì 19 luglio e a Salina da mercoledì 20 a domenica 24 luglio per un totale di sei giorni di appuntamenti. La kermesse, con madrina Maria Grazia Cucinotta, è promossa dall’associazione Prima Sicilia, diretta dal giornalista Massimiliano Cavaleri e patrocinata dal Comune di Messina, dalla Città Metropolitana di Messina, dai Comuni di Santa Marina Salina, Malfa e Milazzo, e dal CRAL Messina. Nel corso della manifestazione, presentata da Massimiliano Cavaleri e dalla giornalista Marika Micalizzi, si esibiranno sul palco della scalinata, oltre alla Taigi, il chitarrista Gianluca Rando con le cantanti Carla Andaloro e Pamela Catanzaro per un omaggio a Liza Minnelli, arricchito da una coreografia dello studio Danza di Mariangela Bonanno curata da Alice Rella; il tenore Nero Toscano per un omaggio a Massimo Troisi.

Sfileranno gli abiti di Vog, le t-shirt gioiello di Tella Tella e le creazioni di Carlotta Vivaldi Coutore, occhiali Ottica Mondello, trucco e parrucco Gentile Group. Sarà allestita anche una mostra con i divi della rassegna dell’Irrera a Mare immortalati da Michelangelo Vizzini e un momento sarà dedicato all’autismo dall’associazione no profit Ali di Cristallo. Prima dell’inizio dell’evento, grazie alla partecipazione straordinaria del Vespa club e della S.A.MO. club Scuderia Antichi Motori Messina, sarà possibile ammirare nel piazzale di Palazzo Zanca un’esposizione di vespe e auto d’epoca per vivere ancor di più la suggestione degli anni 50’- 60’. L’iniziativa è gratuita e aperta a tutti. MareFestival si svolge in collaborazione con Gicap, Sicily By Car, Trenitalia, Caronte & Tourist, CapoFaro, Saccne Rete Ip, Mohd, Armando Arcovito, Damiano Malfi, Rent Car Messina, TarNav, Ram, Parco Corolla, Gival, Giucla, Donna Più, Elleauto Peugeot, Albertour, Sibeg Coca Cola, Il Ciclope, Bonomo Srl, LesPapagayo, Treemedical, Adige Car Center, Trattoria Cucinotta, Cot; gli albeghi Ravesi, Signum, Arcangelo, Eolian Milazzo, Hotel Milazzo, Petit, Cassisi; i ristoranti La Baia, Il Gambero, Portobello, Riconco, Cucuncio, Tinkitè, A Lumeredda, Marina del Nettuno. Domani, alle ore 18, prima della serata al Comune, sarà offerto un cocktail alla Marina del Nettuno, riservato ad autorità e stampa.

[foto d'archivio]