Lega Pro, ecco il Girone C della stagione 2016/2017: sfide mozzafiato e derby da urlo [MAPPE]

Lega Pro, ecco la composizione completa del Girone C della prossima stagione calcistica 2016/2017: ci sono 4 squadre calabresi e 4 siciliane, 6 pugliesi, 3 campane, due lucane e una laziale

lega pro girone c (1)Venti squadre del Sud ad affrontarsi in un girone di fuoco: ecco il girone C della Lega Pro 2016/2017 dopo i ripescaggi che verranno ufficializzati il prossimo 4 agosto. Ma non ci sono più dubbi, dopo la definitiva bocciatura del ricorso della Paganese: ok al ripescaggio per Melfi, Fondi, Cavese, Reggina, Taranto e Vibonese. Così l’organico della Lega Pro verrà completato con 60 squadre, e si torneranno a disputare tre gironi da 20 proprio come due anni fa. Era stata l’ultima volta della Reggina in Lega Pro: gli amaranto avevano ottenuto la salvezza sul campo vincendo eroicamente lo spareggio playout contro il Messina, in un derby dello Stretto storico: 1-0 al Granillo e 0-1 al San Filippo con gol di Insigne all’andata e Balistreri al ritorno, entrambi su assist del centrocampista sloveno Zibert autore di una grande stagione quest’anno ad Agrigento con l’Akragas, e adesso acquistato dalla Juve Stabia.

LaPresse/Francesco Saya

LaPresse/Francesco Saya

E’ uno dei tanti ex che la Reggina ritroverà sulla propria strada: il club amaranto ritrova la Lega Pro nonostante abbia mancato l’appuntamento con la promozione, ma questa categoria l’aveva persa un anno fa senza retrocedere. Corsi e ricorsi storici, storie che si intrecciano. Come quelle di Siracusa, Cavese, Reggina e Vibonese: tutte e 4 hanno disputato l’ultima serie D nel girone I, e adesso si ritroveranno insieme in Lega Pro nello stesso girone. Perchè ormai da molti anni, le vicissitudini amministrative dell’estate contano molto più di quello che accade in campo durante l’anno tra scandali, riforme e controriforme decise dal palazzo. Fatto sta che sarà una Lega Pro pazzesca per il Sud, con grandi piazze e grandi città dalla storia importante e dal bacino d’utenza considerevole. La città più grande è Catania (315 mila abitanti), poi abbiamo Messina (240 mila), Taranto (200 mila), Reggio Calabria (180 mila), Foggia (150 mila), Siracusa (120 mila), Andria (100 mila), Lecce (95 mila), Catanzaro (90 mila), Caserta (80 mila), Cosenza e Castellammare di Stabia (70 mila), Matera e Agrigento (60 mila), Cava de’Tirreni (55 mila), Monopoli (50 mila), Fondi (40 mila), Francavilla Fontana (37 mila), Vibo Valentia (35 mila) e infine la piccola Melfi (18 mila).

Ecco le mappe:

lega pro girone c (2)

I loghi dei club:

lega pro girone c (1)